Passione e scienza nella produzione di cosmesi con bava di lumaca

HeliXarda si occupa di elicicoltura a ciclo naturale completo dal 2014 , sorge nel sud Sardegna nel territorio di San Sperate in provincia di Cagliari in un clima tipicamente mediterraneo.

L’allevamento si estende attualmente sulla superficie di un ettaro su cui sono distribuiti 2 impianti produttivi all’interno dei quali viene ricreato l’habitat ideale per la riproduzione e la crescita della Helix Aspersa.

Dal 2018 al 2020 HeliXarda si è occupata di informazione e assistenza tecnica per i nuovi elicicoltori in collaborazione con l’istituto internazionale di elicicoltura di Cherasco, ottenendo nel 2019 il premio Chiocciola d’Oro nella categoria “Elicicoltori”.

La mission di Helixarda è quella di ottenere prodotti di altissima qualità attraverso la cura e lo studio delle esigenze alimentari e ambientali delle nostre chiocciole.

Dall’esperienza maturata sui terreni HeliXarda nasce nel 2016 un nuovo, ambizioso ed innovativo progetto aziendale orientato al raggiungimento di ancor maggiori standard qualitativi in termini di gusto, aroma e proprietà nutrizionali.

La Chiocciola e La Lavanda nasce come azienda a sé nel 2016 dal know how di Helixarda e successivamente diventa il marchio di Helixarda con cui portare avanti lo sviluppo di nuovi cosmeceutici, nella ricerca autonoma e nella sperimentazione in campo elicicolo.

Il primo prodotto sviluppato, Secret Trails Serum 30 ml, è costituito da purissima bava di lumaca e acido ialuronico.

Il secondo prodotto posizionato sul mercato nell’autunno 2022 è Aquas 120 ml, costituito da purissima bava di lumaca e acqua termale di Sardara, il nome è ispirato proprio all’antica fonte termale di Santa Maria de is Aquas.

Il prossimo importante ed impegnativo progetto attualmente in sviluppo ed in uscita per l’estate 2024 è legato agli schermanti solari.

La nostra bava “giallo oro” si è dimostrata, nello studio in vitro, uno schermante solare con un valore SPF di 40.

La fase di studi in vivo attualmente in corso su pazienti consentirà di ricavare un definitivo valore SPF.

Successivamente saremo in grado di posizionare sul mercato un nuovo tipo di prodotto con schermante solare biochimico totalmente biocompatibile sulla pelle e a basso o nullo impatto ambientale.